Servizi on-line

Il Codice dell’amministrazione digitale (d.lgs. n. 82/2005) attribuisce a chiunque il diritto di fruire in forma digitale dei servizi erogati on-line dalle pubbliche amministrazioni.

La pubblica amministrazione, nel tempo, ha fornito sempre più servizi tramite il canale web. L'importanza della messa on-line dei servizi è dovuta al fatto che possono portare benefici non solo al cittadino (in termini di tempo, modalità remota di accesso, guida alla compilazione, immediatezza della risposta, ecc.) ma anche all'amministrazione (ricezione di dati e informazioni direttamente in forma digitale, controllo degli errori in fase di immissione, ecc.).

Al fine di stimolare lo sviluppo di sempre nuovi servizi on-line e, al contempo, di assicurarne coerenza e integrazione superando il tradizionale approccio a “silos”, particolare attenzione è stata prestata negli ultimi anni allo sviluppo di “piattaforme abilitanti”, una serie di servizi infrastrutturali volti, da un lato, ad agevolare e ridurre i costi di nuovi servizi specifici per le varie amministrazioni e, dall’altro, a uniformare gli strumenti utilizzati dagli utenti finali durante la loro interazione con la pubblica amministrazione.

Alcune di queste piattaforme abilitanti si rivolgono specificatamente ai cittadini e alle imprese quali i servizi di identificazione, fatturazione e pagamento. L’introduzione di SPID (Sistema pubblico di identità digitale), per esempio, ha offerto la possibilità al cittadino di avere un’unica modalità di autenticazione per tutti i servizi della pubblica amministrazione. Sul tema dei pagamenti digitali, invece, pagoPA ha reso più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la pubblica amministrazione.

Il dipendente pubblico è chiamato, pertanto, a conoscere e garantire il diritto alla fruizione dei servizi on-line, nonché a conoscere le principali piattaforme abilitanti a supporto dell’erogazione di tali servizi da parte delle pubbliche amministrazioni in favore di cittadini e imprese.

Conoscere il concetto di identità digitale e le relative implicazioni nell’accesso ai servizi on-line offerti dalle amministrazioni. Conoscere il funzionamento di SPID  (Sistema pubblico di identità digitale) e le sue caratteristiche principali.

Livello di padronanza 

BASE

 
  • Conoscere il concetto di identità digitale e l’esistenza di SPID;
  • Conoscere il ruolo di CIE e CNS nell’ambito dei servizi on-line erogati dalle pubbliche amministrazioni.
 

Livello di padronanza 

INTERMEDIO

 
  • Conoscere le caratteristiche principali di SPID;
  • Conoscere le modalità di ottenimento dell’identità digitale di SPID utilizzando CIE, CNS e firma digitale.
 

Livello di padronanza 

AVANZATO

 
  • Conoscere le implicazioni dell’utilizzo di SPID come modalità di autenticazione;
  • Saper distinguere i vari livelli di autenticazione offerti dal sistema SPID;
  • Saper applicare le possibilità offerte da SPID  per la firma dei documenti;
  • Comprendere la valenza di SPID all’interno dell’Unione Europea le sue possibilità di utilizzo.
 

Conoscere l’obbligo per le pubbliche amministrazioni di rendere i propri servizi disponibili on-line e di consentire al cittadino di esprimere il proprio grado di soddisfazione in merito ai servizi fruiti.
Conoscere il diritto dei cittadini a effettuare pagamenti nei confronti dell’amministrazione attraverso il canale digitale e il sistema pagoPA.
Conoscere i princìpi che guidano l’erogazione dei servizi on-line, tra cui il concetto di interoperabilità.

Livello di padronanza 

BASE

 
  • Conoscere il diritto di cittadini e imprese di accedere ai servizi in modalità digitale;
  • Conoscere l’obbligo per l’amministrazione di pubblicare on-line tutti i moduli e i formulari adottati per l’erogazione dei servizi;
  • Conoscere il diritto dei cittadini di effettuare pagamenti con modalità informatiche e l’esistenza di pagoPA come nodo dei pagamenti; 
  • Conoscere princìpi e obblighi connessi alla fatturazione elettronica.
 

Livello di padronanza 

INTERMEDIO

 
  • Conoscere le linee guida AgID per l’erogazione dei servizi on-line e le caratteristiche necessarie per l’erogazione di un servizio online (efficacia, economicità, utilità, fruibilità, accessibilità, tempestività);
  • Comprendere l’obbligo di misurare il grado di soddisfazione dei destinatari delle attività e dei servizi anche attraverso modalità interattive;
  • Conoscere le caratteristiche principali di pagoPA.
 

Livello di padronanza 

AVANZATO

 
  • Comprendere il significato di “mobile-first”;
  • Comprendere il significato di “digital first”;
  • Conoscere il principio “once only” e le sue conseguenze nell’erogazione dei servizi on-line;
  • Riconoscere i vari livelli di erogazione di un servizio on-line, dal livello base (pubblicazione di informazioni e modulistica) al livello più avanzato (completa erogazione del servizio in digitale);
  • Capire le conseguenze giuridiche di violazione dell’obbligo di erogazione del servizio in modalità digitale.