Il Syllabus

Il Syllabus “Competenze digitali per la PA” è il documento che descrive l’insieme minimo delle conoscenze e abilità che ogni dipendente pubblico, non specialista IT, dovrebbe possedere per partecipare attivamente alla trasformazione digitale della pubblica amministrazione.
Organizzato in cinque aree tematiche e tre livelli di padronanza il Syllabus rappresenta lo strumento di riferimento sia per l’attività di autoverifica delle competenze digitali che per la definizione di corsi volti a indirizzare i fabbisogni formativi rilevati.

La realizzazione del Syllabus è stata curata dall'Ufficio per l'innovazione e la digitalizzazione del Dipartimento della funzione pubblica. Dal 21ottobre al 31 dicembre 2018 è stato, inoltre, oggetto di una consultazione pubblica che ha consentito di raccogliere numerosi contributi e proposte utili alla stesura finale del documento (Vai agli esiti della Consultazione pubblica).

 

La struttura

Il Syllabus si basa su quattro dimensioni:

  • Area di competenza che delimita ciascun ambito tematico che concorre alla definizione della competenza digitale nel suo complesso;
  • Descrittore delle competenze presenti in ciascuna area;
  • Livello di padronanza per ciascuna competenza (Base, Intermedio, Avanzato);
  • Descrittore delle conoscenze e/o delle abilità che caratterizzano una competenza per ciascun livello di padronanza.

 

Area di competenza

Dati, informazioni e documenti informatici
Comunicazione e condivisione  
Sicurezza
Servizi on-line
Trasformazione digitale